Turenne per...
l'ambiente e l'abitazione

Abbiate la pazienza di leggere molto attentamente questo capitolo

L'AMBIENTE HA IL POTERE DI INFLUENZARE LA SALUTE

Domanda: Perché bisogna capire bene questo reale fenomeno?
Risposta: Perché questo tipo di conoscenza permette di "salvaguardarci", di evitare i guai, il malessere, le malattie e di "conquistare il benessere"!

Domanda: E' poi tanto difficile "capire bene" questi meccanismi e la loro importanza?
Risposta: Niente affatto; basta riflettere un momento.


Apriamo una parentesi….
Prima di tutto dobbiamo riaffermare il "principio di fisica" enunciato nel capitolo "Turenne per..la malattia del corpo":
L'UOMO è un'ANTENNA che emette e riceve in continuazione onde elettro-magnetiche

Provate a chiudere gli occhi e cercate di "vedere" il turbinare infinito di raggi che escono dal nostro corpo, che entrano nel nostro corpo, che ci attraversano fino…alla morte!
NIENTE VITA; nulla può esistere SENZA QUESTO FENOMENO!

E' molto facile immaginare come certi raggi estranei alla natura umana, possano "minare" l'armonia tanto delicata e sensibile del corpo umano. L'abbiamo già detto: "quando i raggi hanno questo potere, si chiamano "nocivi".
E allora: "Esattamente come i Popoli, l'Uomo deve lottare contro nemici esterni (le tare ereditarie, le onde nocive delle case contaminate, le onde nocive dell'elettricità tutt'intorno a lui, le irradiazioni provenienti dalla rete delle telecomunicazioni, etc) e contro nemici interni….
I nemici del di fuori o del di dentro, cercano di "rompere" per mezzo delle loro onde nocive, l'armonia della salute vibratoria dell'Uomo antenna!
Ricordate? Questo tipo di onde causa la distruzione dello stato colloidale delle cellule e produce la flocculazione: in una parola, queste onde diventano causa primaria, invisibile, di malattia e di morte.

Bisogna dunque che la persona prepari e mantenga una difesa intelligente, scientifica, continua ed efficace se non vuole essere sopraffatta e vinta dai suoi nemici: le carenze e le malattie.
Non dimenticate mai: un disordine materiale (chimico) è la conseguenza d'un disordine vibratorio (di onde).

Chiudiamo qui la parentesi.

Vi facciamo ora un'altra domanda: "A cosa pensate quando sentite la parola AMBIENTE?"

State bene attenti poiché, normalmente, la gente pensa solo all'abitazione od alla città, mentre il nostro "primo ambiente" in realtà è l'AURA!
Cerchiamo allora di "vedere bene" questo 'ambiente' nel quale siamo immersi:

1 - LA NOSTRA AURA (emissione prodotta dal nostro corpo e, al tempo stesso, "scudo"naturale di protezione del nostro corpo). Immaginate una "prima pelle" al di là di quella corporale.
Quando la mente ed il corpo sono in buona salute, essa ha uno spessore di 60 centimetri; essa si accorcia però quando siamo tristi, inquieti,turbati, nervosi, ansiosi o ammalati. Può ridursi fino ad uno spessore di soli 10 o 5 cm. Il nostro "scudo" è così distrutto, il nostro corpo - privo della naturale difesa - diventa molto vulnerabile ai raggi nocivi che ci feriscono e, fatto ancor più grave, saremo noi ad "irradiare"dappertutto attorno a noi delle onde cattive capaci di "ferire" tutto e tutti!
Il mondo, in generale, non conosce questi fenomeni: alla luce di questo fatto, immaginate voi cosa succede quando la gente (non sana) fa visita agli ammalati, magari all'ospedale...! Tutti pensano che sia buona cosa…. In realtà è con questa meccanica che il "male" si propaga!
In conclusione si può affermare che: Il nostro primo DOVERE è quello di essere SANI e dotati di un' AURA bella e forte!


Turenne ed il suo Metodo danno un'importanza determinante a questo problema; è per questa ragione che trovate "fra i Momos", dei Catalizzatori specialmente efficaci nel rinforzare e proteggere l'AURA (LUXOR - ENDIDE'S VEIL - VITASAN - EOS)


2 - L' ABITAZIONE o l'UFFICIO o l'AUTO o il TRENO o l'AEREO, etc.

Pensate ora di aggiungere una seconda pelle intorno all'Aura, proprio come se si trattasse di indumenti da sovrapporre. Con l'immaginazione "vedete" la persona con intorno l'Aura e tutti e due avvolti dall'Ambiente circostante. Il più vicino ovviamente è il locale in cui siamo e la casa stessa: una vera realtà 'vibrante' (un fittissimo va e vieni di raggi), onde che arrivano dal sottosuolo e vanno in alto, onde che arrivano dall'alto e riempiono la casa (fate togliere i tiranti che sostengono le antenne sui tetti), onde che arrivano da tutti i lati, propagate dal circuito elettrico, dagli apparecchi TV e Decoders, dai Computers, dai telefoni, dai forni a microonde e poi quelle propagate dai mobili stessi, dai quadri, dagli specchi, dai muri, dai fasci delle telecomunicazioni, e persino dalle persone che ci circondano…. Fa un poco impressione, vero?
Voi ricordate bene che: "Tutto vibra e la vibrazione si propaga"?

I veicoli stessi diventano come una casa per il nostro corpo e la nostra Aura. Dentro un'auto, un treno, un metrò, un autobus, un aereo, etc., non ce ne accorgiamo, ma in poco tempo saremo saturi di onde nocive dell'elettricità - così pericolose!
Aggiungiamo pure le cattive onde emesse dai telefoni cellulari, sia accesi che spenti, d'abitudine tenuti su zone del corpo abbastanza 'delicate'….. Se ne vedono portati vicino al cuore o dietro vicino ai reni o nelle tasche davanti vicino ai testicoli….. Non pensiamo comunque esista una zona del corpo che non 'soffra' alla vicinanza di tali apparecchi!
Siete scettici? Pensate siano inutili fantasie?
Dite, allora: Come mai dentro gli aerei è vietato l'uso di questi apparecchi? Beh, si sono accorti che disturbano ed alterano gli strumenti di navigazione: ci sono stati diversi incidenti per questo!
Siate onesti e riflettete bene: 'Se le onde dei cellulari arrivano fino nella cabina di pilotaggio, vuol dire che prima di arrivarci, hanno attraversato - bel bello - tutti i corpi, le teste ed i sistemi nervosi di tutti i passeggeri! E per quale ragione, se disturbano gli strumenti di bordo, non dovrebbero disturbare i nostri cervelli?
Eppure, quante persone ancora "ridacchiano e trascurano" queste realtà!

Ecco, mettiamo tutto assieme e vediamo come il nostro corpo e la nostra Aura sono "immersi" in un bagno malsano che li perturba continuamente giorno e notte, giorno dopo giorno, mese dopo mese…Sempre!

Ebbene, se siamo ancora vivi significa che qualche miracolo accade ancora!
Vivi sì, ma che fatica per il nostro Sistema Immunitario! D'altronde, "debolezza" e "insufficienza funzionale" di questo Sistema ci sembra non siano proprio una novità!!!
La scienza cerca di curare, ma conoscete voi qualcuno che studi le cause di tali "cadute"?
Le cause sono "nell'invisibile"…nessuno le vede. Quindi, meglio ignorarle!


3 - LA CITTA' o il circondario o la Regione etc. etc.
Ecco la "terza pelle"!
Scusate, ma Vi ricordiamo ancora una volta che: "tutto è onda e che tutto propaga delle onde".

Chiunque arriva a comprendere la differenza di vivibilità tra una 'casetta in pietra' sistemata tra gli alberi verdi di una verdeggiante campagna, lontana da tralicci di alta tensione, e…. un appartamento chiuso in un palazzo di cemento armato situato in centro città…! La città, lo sanno tutti, non apporta salute: l'aria, le polveri, i gas di scarico, il traffico, i rumori…. sono tutte realtà chimiche sfavorevoli e disturbatrici dei sistemi nervosi. Aggiungete le innumerevoli invisibili cattive onde emesse da chilometri e chilometri di cavi elettrici, dalle canalizzazioni per le acque chiare e nere, interrate o in superficie, le migliaia di apparecchi elettrici ed elettronici, telefoni e telefonini, le antenne di ogni forma e potenza e…. la grande quantità di persone, ognuna con i suoi problemi e le sue debolezze di cervello, di mente, di stress o di salute corporale…

Dunque, quando si dice "ambiente", si dice l'insieme di queste tre differenti realtà le quali, se siete stati attenti, agiscono nello stesso tempo e sempre sul nostro 'delicato equilibrio di salute' con le loro forze, sconosciute ed invisibili.


Se avete già letto il capitolo: "Turenne per..la malattia", vi ricordate certamente dello stato COLLOIDALE e della FLOCCULAZIONE delle cellule viventi (il latte fresco e il latte andato a male…. Se non l'hai fatto leggi: Turenne per…la malattia del corpo).
Siete intelligenti, siete stati attenti e avete già visto da soli il rapporto:
inquinamento = flocculazione.

Anche per l'ambiente vale il principio: stato colloidale - stato di flocculazione…. Sfortunatamente oggi, sia le case che le città sono delle "ENTITA' FLOCCULATE". Come viverci, restando sani?
Senza ironizzare bisogna ammettere che tutto ciò è comunque un REGALO della nostra epoca "civilizzata e modernizzata".
Senza dubbio, i nostri antenati non avevano tutti questi problemi.

L'Ingegner Turenne ebbe, già nel suo tempo, l'intuizione di questo disastro.
Studiò le Leggi delle Onde e la loro capacità di modificare, in positivo o in negativo, la salute degli esseri viventi. Aveva "visto talmente bene" i fenomeni correlati da preconizzare, nel 1925, "che un aumento dell'elettrificazione avrebbe provocato un proporzionale aumento di certe gravi malattie, come la leucemia! Oggi possiamo tranquillamente dire che ebbe ragione.

Era un Fisico, ma innamorato della Vita e della Salute. Ebbe subito l'urgenza di cercare "i rimedi" capaci di agire sulle cause della 'flocculazione' (dunque la soppressione delle onde nocive) nell'ambiente, nella casa e nel corpo! Essendo Fisico (non Chimico né Medico) aveva ben compreso che le cause primarie di tutto sono nel dominio invisibile delle onde e che la "vera medicina" può consistere SOLO in una forma di 'riorganizzazione e di conservazione' delle buone vibrazioni, capaci di generare e mantenere lo STATO COLLOIDALE (lo stato di SALUTE).

Adesso fate bene attenzione, per favore.
Dobbiamo dirvi una cosa che non dovrete mai dimenticare:

Qualcuno crede ancora che si possano modificare o sostituire le "forme d'onda" utilizzando dei prodotti medicali o fitoterapici od omeopatici o anche dei "raggi"…. CIO' NON E' POSSIBILE!
Le speciali "forme d'onda"di cui si è parlato sin qui, possono venire "cambiate" SOLO da:
"altre onde esclusivamente e propriamente studiate e programmate"!
A seguito di questa Legge, Turenne ha progettato e realizzato i suoi Catalizzatori d'Onda: i Momos!
Sappiate in ogni caso che nella storia di Turenne e dei suoi successori, mai si sono viste modificare tali onde con altri differenti mezzi o strumenti.

Riassumiamo:
L'ambiente agisce sulla casa
La casa agisce sull'Aura
L'Aura agisce sul corpo………. E' tutto molto chiaro, vero?

Ancora oggi, malgrado la nostra insistenza, il nostro sforzo divulgativo ed una grande quantità di scritti informativi distribuiti dovunque, le persone ci domandano dei Momos solo per il loro corpo!
Sia protettore sia pulitore sia ricostruttore….., ma solo quello. Noi rispondiamo che è inutile o quasi se non si parte dalla "bonifica" dei "tre ambienti"… Ricordate la 'tela di Penelope'?
Senza esagerare, crediamo che la "mancanza di queste conoscenze" sia la causa principale, e forse unica, di tutti i fallimenti in un progetto di Salute o terapeutico!

Voi credete che alla nascita noi si "arrivi qui"perfettamente in ordine? Delusione!
L'insieme vibratorio di un nascituro è già deformato e spesso già rovinato:
il corpicino è in grave stato di flocculazione.
Dite: "Chi pensa a questo 'stato di cose' ed a fare subito qualcosa per favorire in lui Salute e Vita?" Nessuno.
Nessuno, perché questo tipo di informazione non è diffusa presso i popoli.
E così il "piccinino", amato e sbaciucchiato da tutti, va inesorabilmente incontro al suo destino di "sofferente"…. E quando, rabbiosamente, domanderà i perché….. Ci sarà qualcuno pronto a dirgli: "Pazienza, amico mio, questa è la vita!" Noi ti abbiamo dato quello che avevamo….
Come mai nessuno ha il coraggio di gridare a costoro che "quello che avevano" era invece "un bel nulla"?
Che vergognosa umiliazione per l'umanità.
Ma perché alle soglie del terzo millennio… i popoli e le culture sono ancora tanto "indietro"?
Voi, che avete letto attentamente questo testo e che lo avete capito, Voi ora sapete bene cosa BISOGNA fare!

Bisogna provvedere immediatamente a mettere "in forma" le vibrazioni del bambino e ripristinare lo stato COLLOIDALE delle sue cellule: "Questo è l'amore; questo è il"voler bene" !
Dobbiamo proprio convincerci che "la sofferenza" sulla Terra, è ancora un grosso affare economico?

Nello scrivere queste pagine, ogni tanto sentiamo il bisogno "di dilatarci" e fare considerazioni differenti, ma che stimiamo utili, se non addirittura necessarie, per meglio chiarirci le idee.

E torniamo ancora una volta al nostro Metodo Turenne. Cosa ci suggerisce di fare?
Intervenire subito, installando i Momos Catalyst Turenne.
Guidati dall'Intelligenza e dal buon senso, bisogna dare la priorità a:

- la protezione dell'ambiente (luogo) (Momos EU - EL.D - ATS FIELD etc.)
- la protezione della casa (e ufficio) (Momos EU - EL.D - ATS FIELD etc.)
- la protezione dell'Aura (Momos HEREDITES - LUXOR - ENDIDE'S VEIL - ASTRALIS - EOS - VITASAN - etc.)

Dopo, ma solo dopo, si potrà sensatamente: " pulire - rinforzare - rivitalizzare" il nostro corpo.

ATTENZIONE: Capita spesso che le persone, ci dicano: " E' tutto molto interessante, ma non vogliamo diventare schiavi dei Catalizzatori!"
A queste persone noi rispondiamo: "State tranquilli! Siate ragionevoli, prudenti, ma onesti! Non aspettate che arrivi il peggio o la fatidica sentenza che dice: "E' TROPPO TARDI !"

Ricordate tutti: i MOMOS Catalizzatori Turenne, mentre ci proteggono, ci rinforzano anche. Le loro Onde programmate fortificano il Sistema Vitale e, piano piano, ristabiliscono la capacità innata nell'Uomo di difendersi da solo.
Dunque Vi occorrerà del tempo, ma non sarete un giorno schiavi dei Momos, al contrario essi Vi renderanno "più liberi" e più "sani". Ci scuserete, ma noi troviamo tutto così straordinario…..!

°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°***°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°**°*°


Avete ancora voglia di leggere?
Siete davvero interessati a "conoscere"? E allora continuiamo…..

Apriamo adesso un "capitolo" delicato ed allo stesso tempo "doloroso", ma necessario, assolutamente importante ed istruttivo.

Tutti, prima o poi, abbiamo sentito dire questa frase:
"non c'è nulla fuori dell'uomo che, entrando in lui, possa contaminarlo; sono invece le cose che escono dall'uomo a contaminarlo".

Il Libro (Vangelo di Marco) ci parla qui dei 'Vizi Capitali': l'ira, l'invidia, l'odio, la stoltezza, l'avarizia, l'accidia, la lussuria…
Questi "VIZI" sono in realtà delle "cattive attitudini" del carattere di una persona, insieme alla tristezza, alle ansie, alle preoccupazioni, alle passioni…..
Forse vi siete sempre accontentati di 'prendere' questa affermazione, senza troppo pensarci su….
Dite: "Avete capito bene perché si dicono "cattive"?
Magari pensate che si dicono cattive, perché guastano i rapporti con gli altri? No, no, no! Si dicono 'cattive' perché sono 'nocive' e, primariamente fanno male alla persona stessa!

Attenti ora, perché saranno la scienza e lo scienziato a darci la spiegazione dell'ammonimento.

Il Ricercatore studia e conosce tutto ciò che si muove all'interno dell'Essere umano: la natura delle sue onde, il movimento delle energie, le particolari conseguenze dei differenti stati mentali, etc. etc. Lo Scienziato ci "svela" i segreti fenomeni del nostro "profondo interiore"! Seguite bene.

Le persone affette da queste "gravi malattie del carattere", vivono (più o meno coscientemente) in uno stato di "contrazione nervosa" perpetua, per cui:
- il loro sistema nervoso provoca dei "bloccaggi energetici"
- l'energia, corrente di vita, non raggiunge più le cellule per nutrirle
- le cellule, senza corrente, perdono la loro vibrazione armonica e "flocculano"
- le cellule in stato di flocculazione muoiono!

Siete stati bravi ed attenti, avete seguito il discorso e adesso, da soli, immaginate il finale della "commedia" o sarebbe meglio chiamarla "tragedia"!
Il corpo in stato di flocculazione attira la malattia, rischia la morte e: subito, l'Aura si "accorcia", si accorcia fino alla sparizione…..

Il corpo "privato dello scudo di protezione" è ancor più in pericolo!

Due considerazioni sono d'obbligo:

1 - La persona, perché il suo corpo è flocculato - quindi è in stato di "non salute", emette tutt'attorno a sè onde cattive: in altre parole propaga "IL MALE" dappertutto. Le onde che escono da lei attraversano tutto e tutti, "depositandovi" loro cattive "informazioni di malattia". In tutta onestà, non provate un senso di disgusto a questa idea?
(E' probabile che sia questo il "fenomeno" che, dall'origine dei tempi, ha favorito la propagazione del 'male', visibile ed invisibile, tra i popoli!).

Ci siamo sempre chiesti perché le Religioni continuino a fare "certe" raccomandazioni…..
Oggi però, grazie a una spiegazione di Fisica, abbiamo compreso che le Religioni hanno ragione, ma soprattutto, abbiamo apprezzato la grande importanza d'essere sempre in buona salute. Dopo avere acquisito questa nuova conoscenza, abbiamo anche capito bene che una persona NON può essere e dirsi veramente buona, brava, etc., se non è anche e dapprima perfettamente sana!

2 - La persona ha un'Aura "troppo corta e debole"? Ebbene, tutte le onde che abbiamo definito "nocive" provenienti dal di fuori (ambiente, abitazione,etc.etc.) l'attraverseranno, lasceranno le loro cattive "informazioni", aumenteranno la flocculazione e….diventeranno per la persona stessa delle vere assassine, invisibili, ma assassine!!!

La persona che vive questi stati di "malattia del carattere" non sarà mai e non potrà mai essere in buona salute.
Passerà la sua vita peregrinando alla ricerca, disperata e febbrile, di una medicina, di un terapeuta, di un Santuario o anche di…un mago!
E i risultati? Quando ce ne sono, sono piccoli e provvisori..
Quando non ce ne sono del tutto, allora la persona perde la fede, perde la fiducia nei terapeuti, nell'umanità, in se stessa ed in Dio!!
Presto sarà ancor più depressa ed ecco che……."i giochi sono fatti"!

Considerato tutto ciò, bisogna pensare che gli insuccessi dei medici o delle medicine, in verità, sono gli insuccessi della persona stessa. Il problema più grave è che esse rifiutano ostinatamente di riconoscere in sè quelle "qualità"!
La guarigione esiste, ma all'interno della persona stessa: è là che bisogna "lavorare"….! La salute di una persona (o di un popolo), viene da un carattere e da una mente in PACE!
Quando si parla di questa PACE, non bisogna fingere, non bisogna mentire, ingannare o lasciarsi ingannare. Scusateci, ma non ci sembra di vedere questa PACE in coloro (tanti) che oggi alzano la bandiera della PACE!
Peccato, perché male e malattie continueranno a proliferare! Si salvi chi può!


Vi domanderete: "Oltre la buona volontà dell'individuo che "vuole cambiare", esiste qualche possibilità per aiutarlo?
Il Metodo Turenne ha il privilegio di poter "scegliere" nel fittissimo universo delle vibrazioni e di "utilizzare" quelle che, volta per volta, caso per caso, possono risultare maggiormente utili e "modificatrici".
Abbiamo osservato che le Onde dei Momos provocano nella persona una buonissima armonizzazione e che, nel tempo, hanno dato benefici rimarchevoli. Evidentemente la persona stessa ha lavorato per "limare" le asperità del suo carattere!
Anche la nostra "ricerca" si è molto spinta nella realizzazione di "catalizzatori d'onde speciali" in soccorso a queste necessità. Leggete bene le descrizioni dei vari Momos e vi renderete conto di quanto ci stia "a cuore" la salute dei differenti aspetti della persona - corpo - mente - etc. e quanto abbiamo studiato e lavorato per "aiutarla"!

Premesso che siamo tutti molto coscienti delle difficoltà "di salvataggio" per questo tipo di "ammalati nel carattere", siamo anche molto coscienti che bisogna pur fare qualcosa.
Ed allora:

a - Proteggere la persona dal di fuori: Momos EU, EL.D, ATS-FIELD (in ambiente) LUXOR, ASTRALIS (in collier)
b - Pulire la persona di dentro: Momos LIEOS, SALOMON'S SHIELD, PARA, ULTRADETOX, etc.
c - Rinforzare e nutrire la persona: Momos:ASTRALIS, PHECGOMEL, ZORA', NUTRIVIT, 93 gli speciali: FULMEN, DIVINE STAR, RIZIR, MIR, MIRACLE,etc.

*°*°**°*°**°*°**°*°**°*°**°*°**°*°**°*°*

Nel terminare queste pagine, a voi come a noi, sorgono delle domande che turbano molto la mente:

- Come si formano nel carattere questi "vizi-malattia"?
- Forse li portiamo dalla nascita perché sono nella "genetica"?
- O forse vengono dal tipo di educazione ricevuta?
- O da una "mancanza di volontà dell'individuo?
- Forse è una "colpa" della cultura e della civiltà?
- Ce ne sono tante di queste "malattie del carattere"?
- Esistevano anche in passato?
- Erano più numerose allora oppure oggi?

Lontano da noi, beninteso, la pretesa di fare dei moralismi: siamo uomini di scienza e ricercatori, ma -proprio per la nostra natura di "cercatori"-, cerchiamo di scoprire le cause dei fenomeni e non ci fermiamo finché non troviamo quelle che si possono considerare: "PRIME o PRIMARIE".
Lavorare su cause "secondarie" equivale per noi ad una perdita di tempo, di energia e di vita.

E' un "lavoro"difficile e delicato che spesso ci porta ad "oltrepassare" il dominio elettro-magnetico, per prendere in considerazione invece il dominio dei "comportamenti" che sono, molto spesso, la sede privilegiata delle cause primarie dei veri problemi dell'umanità.

A proposito di "climi comportamentali", riflettete su questo articolo di stampa apparso a Parigi nel 1950 su "GRINGOIRE"…..
Tirate le vostre conclusioni e, ve lo consigliamo di cuore, sforzatevi di rimanere ottimisti!

IL DECLINO DELLA CIVILTA' (RECOULY - Dr.CARREL)
La civiltà è in pericolo. Il Dr. Carrel, incaricato di un'importante missione concernente la salvaguardia ed il miglioramento della "specie", dice:" Il ritorno alla barbarie, è un pericolo che ci minaccia".
E' certamente piacevole vivere in una casa ben riscaldata, ma l'essere umano rischia d'indebolirsi ed intristirsi. Il corpo umano è strutturato anche per sopportare le variazioni di temperatura, questa condizione (sine qua non) gli permette di conservare tutta la forza e l'elasticità dei suoi organi. Lo sviluppo del progresso materiale ha prodotto un risultato inatteso: "ha reso gli uomini più deboli e meno in salute".

Nel suo libro "l'Uomo questo sconosciuto" il Dr. Carrel riassume facilmente la sua dottrina:

"Le invenzioni moderne hanno sensibilmente migliorato le condizioni dell'esistenza, facilitato le comunicazioni - un agio neppure immaginato dai nostri avi, hanno migliorato l'alimentazione, le abitazioni, la lotta contro le malattie.
Gli uomini sono diventati più felici?
I trionfi delle Medicine sono lontani dall'aver soppresso le malattie. In luogo di morire rapidamente, noi moriamo più lentamente e più dolorosamente. La fragilità nervosa, la debolezza intellettuale, la corruzione morale, la follia sono più pericolose per l'avvenire della Civiltà che la febbre gialla o il tifo o il cancro…
A New York una persona su 18 deve essere curata durante la sua vita in un ospedale per malattie mentali. Gli alienati sono tanto numerosi quanto tutti gli altri ammalati messi assieme. Un 30% della popolazione è costituito da individui deboli, che sono rimasti mentalmente all'età di 12 anni.
Così come aumenta la follia, aumenta anche la criminalità. Dovunque c'è un sentimento d'insicurezza e confusione. Nello stesso tempo, la specie umana perde il coraggio di vivere.

Come mai l'uomo e la società non hanno meglio profittato del progresso scientifico e della tecnologia? Come arrestare il loro deterioramento?
La scienza e le macchine sono solo degli "strumenti ciechi" nelle nostre mani. Non siamo stati capaci di servirci convenientemente di loro. Abbiamo costruito un "mondo"che non ci è proprio opportuno!
L'inevitabile errore è dovuto al fatto che le Scienze della Vita sono in gran ritardo su quelle della materia. Abbiamo persino modificato le condizioni della nostra esistenza fidandoci "a caso"delle invenzioni senza alcun rispetto per la nostra mente ed il nostro corpo.
Non si violano impunemente le leggi naturali!

L'uomo non è capace di cogliere il beneficio che, comunque, la scienza ha messo a portata di mano. Bisogna 'ricostruire' gli uomini seguendo le leggi naturali, ricreando per loro un "ambiente"al quale possano adattarsi senza "degenerare".

Scienziati e ricercatori operano in "ordine sparso" nella via d'una specializzazione ad oltranza… Finiscono poi per perdersi nell'infinitamente piccolo. E' venuta l'ora di procedere ad un coordinamento.Occorre un architetto che operi al di fuori ed al di sopra di tutti i muratori….
Questo tipo di unità si realizzerà solamente per l'operato di qualche essere "superiore" che si eleverà nettamente dai suoi simili.





Tutto sui Momos

Le grandi
categorie

Louis
Turenne